Competenze

Comunicazione della madrelingua

La comunicazione nella madrelingua è la capacità di manifestare e decodificare concetti, idee, sentimenti, avvenimenti sia in forma scritta che orale e di interagire in modo adeguato e creativamente sul piano linguistico in ambito culturale e sociale.

 



Conoscenze

La comunicazione nella madrelingua suppone che una persona conosca il vocabolario, la grammatica funzionale e le funzioni del linguaggio. Di conseguenza bisognerebbe conoscere:

  • L’interazione verbale, di testi letterari e non;
  • I diversi stili e registri del linguaggio;
  • La variabilità del linguaggio e della comunicazione in contesti diversi.

Abilità

Le persone dovrebbero possedere essere abili nel comunicare in forma orale e scritta nelle diverse situazioni comunicative e per sorvegliare e adattare la propria comunicazione in base al contesto. Questa competenza include anche l’abilità di:

  • Differenziare i diversi tipi di testi;
  • Ricercare, raccogliere ed elaborare informazioni;
  • Utilizzare sussidi;
  • Formulare ed esporre le argomentazioni in modo esauriente e adatto al contesto.;

Attitudini essenziali

Un comportamento adeguato nei confronti della comunicazione nella madrelingua implica:

  • L'apertura a un colloquio critico e positivo;
  • La consapevolezza delle qualità estetiche;
  • L'interesse a interagire con gli altri.
  • Tutto questo comporta la consapevolezza dell’impatto della lingua sugli altri e la necessità di capire e usare la lingua positivamente e in modo responsabile.

Documenti